I punti di vendita POS variano da semplice espositori da casse fino a sculture in cartone altamente sofisticate. La loro fabbricazione richiede quasi sempre un adesivo.

Spesso è difficile automatizzare la produzione di questi punti di vensita perché il tempo è molto breve, alcuni componenti sono molto voluminosi e certi disegni possono utilizzare molti elementi intercambiabili. Tradizionalmente, pistole industriali e adesivi a caldo sono la prima scelta per l’assemblaggio efficace du punti di vendita, in gran parte perché forniscono risultati eccellenti, sono facili da usare e sono ampiamente disponibili.

I punti di vendita hanno una vita dura, spesso caricati con merci pesanti e poi trascinati nei negozi, quindi la loro integrità strutturale può essere severamente testata. Se a ciò si aggiunge l’esposizione al calore solare nelle vetrine e alle basse temperature durante il trasporto o lo stoccaggio non riscaldato, è chiaro che qualsiasi adesivo utilizzato nella produzione punti di vendita POS avrà molto da contendere.

Purtroppo, la maggior parte dei produttori di punti di vendita, anche con il personale di produzione più qualificator e applicando la giusta quantità di adesivo alla giusta temperatura, può raccontare storie di costosi problemi sul campo a causa di l’uso di una colla a caldo di scarsa qualità.

Le difficoltà affrontate dai produttori di punti di vendita sono quasi uniche perché i materiali da incollare sono lontani dal semplice cartone. Il cartone utilizzato è spesso stampato o verniciato e altri componenti sono realizzati in diverse materie plastiche. Un piccolo cambiamento nel materiale su qualsiasi componente può influire sull’adesione e, in caso di problemi, può essere difficile da identificare a causa di fattori ulteriori nella catena di approvvigionamento.

Data la criticità dei requisiti di questa applicazione, è essenziale utilizzare un adesivo di alta qualità che rimanga stabile da un anno all’altro, cosa più importante, avere un’adesione superiore ai requisiti in modo che sia il più resistente possibile a tutte le variabili coinvolte.

L’uso di un adesivo di alta qualità, come Tecbond 213 o 214, può ridurre i problemi sul campo per lunghi periodi. Sebbene i clienti possano inizialmente essere attratti dal prezzo inferiore di un adesivo inferiore, i costi di riparazione di un punti di vendita in varie località diventa presto evidente.

Gli adesivi a caldo tecbond e le pistole tec sono utilizzati da quasi tutti i produttori di POS rispettabili per una buona ragione. Molto semplicemente, la tecnologia funziona quando ne hanno bisogno.

Pensando di ridurre i costi, alcuni produttori di punti di vendita sono a volte tentati da una soluzione basata su serbatoi di colla sfusa, con l’idea che eventualmente il costoso sistema pagherà per se in pochi anni risparamiando adesivo. Ma in realtà, i serbatoi di grandi dimensioni richiedono una manutenzione costosa e possono degradare l’adesivo se lasciato fuso e inutilizzato nel serbatoio. In particolare, i tubi utilizzati riscaldati usati per distribuire l’adesivo alle pistole manuali non reagiscono bene se piegate durante l’uso normale ed è ancora peggio se la colla si è raffreddata allo stato solido.

Le sostituzioni costano spesso centinaia di Euro e i tempi di fermo sono significativi perché non si tratta solo di collegare una nuova pistola. Sì, l’adesivo potrebbe essere un po ‘più economico, ma se si aggiungono i costi di manutenzione, i pezzi di ricambio di un sistema di serbatoi e le perdite di lavoro a causa di un problema con l’attrezzatura, il risparmio scompare rapidamente.